/ 

REGISTER


VACANZA SI, MA TRANQUILLI E ASSICURATI

0

Ti stai organizzando per andare in vacanza e sei preoccupato di lasciare incustodita la tua abitazione?
Temi un furto, un incendio, la rottura di una tubazione d’acqua o altri danni a terzi?

Fai bene a preoccuparti perché trascurare di assicurare la propria abitazione, (che tu ne sia proprietario o che tu sia in affitto la questione non cambia) può diventare una vacanza INDIMENTICABILE, ma anche in senso negativo alcune volte (purtroppo) .

Certo magari sino ad oggi  è andata bene, la fortuna è stata dalla tua parte (e mi auguro che rimanga al tuo fianco quanto piùvacanza possibile), ma se la dea bendata si distrae un attimo ecco che riparare ai danni conseguenti ad un furto,  un tentato scasso per entrare in abitazione, un allagamento all’appartamento del vicino a causa di una rottura di un tubazione di carico o di scarico, un allagamento della TUA abitazione a causa di un “temporale estivo” che ha scardinato tegole e/o serramenti (e purtroppo potrei andare avanti ancora per molto), tutto questo diventa assolutamente molto per fastidioso e COSTOSO.

Ecco perché oggi, ma solo sino al 31 luglio, hai la possibilità di “metterti al sicuro” grazie alla nuova e straordinaria convenzione stipulata tra la MAS ed una delle più importanti compagnie assicurative italiane; senza nulla togliere a quelle straniere, quando posso, sono ultra-felice di creare business e lavoro che rimanga in Italia e agli italiani.

Infatti con una piccolissima cifra calibrata apposta per te di 110,00 Euro per un anno avrai le coperture > Incendio > Furto>  Responsabilità Civile Verso Terzi> con ESTENSIONE ai danni che il Tuo animale domestico può provocare a terzi.

Ma questa promozione è valida solo sino al 31 Luglio, e la cosa ancora più interessante è che se lo desidererai,
il premio assicurativo di 110,00 Euro te lo garantiamo finché tu lo vorrai!

Per conoscere tutte le coperture assicurative e partire tranquillo:
Clicca ➡️ (QUI)

vacanza

Lascia un commento

Your email address will not be published.

31 Condivisioni
Share
Tweet
Share