/ 

REGISTER


Le seghe mentali di un professionista per acquistare una polizza on-line

0

Fatti una bella polizza RCAuto on-line, da solo, tanto sei bravo! Hai studiato anni per fare l’assicuratore, hai fatto un sacco di corsi di formazione tecnica assicurativa e conosci perfettamente, come le tue tasche, le mediamente 50 pagine che compongono le condizioni contrattuali di una polizza RCAuto, allo stesso modo in cui ti sei preparato e ti continui ad aggiornare sulla tua attività professionale.

Conosci le franchigie, come vengono applicate sia in caso di responsabilità civile da circolazione che in caso di furto dell’auto, sai bene cos’é il degrado e come ti verrà applicato e non parliamo della rivalsa, questo famigerato e antipatico termine usato  chissà perché soprattutto dalle assicurazioni e quasi sempre proprio da quelle on-line e telefoniche.

Hai letto certamente quali sono le casistiche in cui la compagnia ti comunicherà, a seguito di un sinistro con tua responsabilità, di restituirgli le somme che la stessa ha dovuto liquidare al terzo danneggiato . Certo che qualcuno ha pensato ad un errore di trascrizione  leggendo la cifra che la compagnia richiedeva,  ci sarà senz’altro qualche zero di troppo cascato lì per caso; e invece no, se il danno è importante anche gli zeri lo sono e tu lo sai bene.

Compriamo la polizza on-line

Ma si bravo! compratela on-line la polizza così risparmi, sei un professionista e sai che la prima fonte di guadagno è il risparmio, e pensa non dovrai più nemmeno ascoltare i consigli del tuo ex assicuratore, perché riflettendoci, se risparmio oggi, quanti altri soldini avresti potuto risparmiare negli anni precedenti? Quindi il mio assicuratore mi ha fregato! Ho però un dubbio, ma questa compagnia telefonica fa parte dello stesso gruppo assicurativo con cui sono assicurato…ma che si fanno la guerra in casa? È come se io gestisco un negozio di frutta e verdura e ne apro un altro a fianco vendendo la stessa merce al 30°40% meno! C’è qualcosa che non  va… ma si, l’importante è risparmiare, di questi tempi con il lavoro in calo!

La disdetta

E poi non è nemmeno più obbligatorio inviare una disdetta!

Si. ma se un domani mi capita un problema cosa faccio? A chi mi rivolgo? Alla mia compagnia on-line certo!sono bravissimi, e poi a me piace stare al telefono e parlare con un po’ operatori telefonici, lo faccio spesso, mi chiamano dalla Tim, chiamo io l’Enel la Wind, è bellissimo! Al più mi rivolgo ad un altro assicuratore, certo non sarà lo stesso perché il mio ex assicuratore era un amico, lo conoscevo da 30 anni e avevo un rapporto di fiducia; si è sempre comportato bene con me, però io l’ho tradito, lui non l’avrebbe mai fatto, non potrò più ricontattarlo. Ci sono sempre gli avvocati, ho un amico, ma anche lui non lavora gratis, il mio ex assicuratore l’ha sempre fatto invece.

I più furbi.

Ma i più furbi sono i figli! Perché sono bravi a convincere i genitori, hanno dimestichezza col web e in pochi passaggi ti costruiscono la polizza RCAuto della mamma o del papà facendoli risparmiare.

Anche loro hanno studiato tanto e partecipato a corsi formativi magari per iscriversi al ruolo degli intermediari assicurativi visto che ancora non hanno deciso cosa fare del loro futuro e sanno tutto!

Il risultato di solito è questo: guarda papà cosa ho fatto per te, questa è la compagnia meno cara, compriamo la polizza! Ti ho fatto risparmiare 400,00€ l’anno, cosa mi dai in cambio?

Per dormire tranquilli invece?

Avete certamente il Vostro assicuratore di fiducia, colui che vi ha risolto ogni problema e che non ve lo ha mai fatto pesare e ricordare, e che soprattutto ha svolto sempre con professionalità  il suo lavoro per voi, ma se non l’avete cercatevelo, lo troverete.

Il Vostro assicuratore “tipo” è colui il quale è sul mercato da almeno 10 anni e collabora con più compagnie assicurative  in regime, si dice,  di “plurimandato oppure un broker.

Lui è l’esperto che analizzerà le vostre esigenze e vi consiglierà le scelte opportune, tenendo in buon conto anche la vostra esigenza di risparmiare; non baderà al suo interesse specifico perché tiene molto alla sua immagine e alla sua reputazione ( non credo che un operatore telefonico tenga tanto alla sua reputazione…) e lui ed il suo staff saranno sempre disponibili ad ascoltarvi, di persona, davvero!

Si, certo non si usa più vedersi di persona e parlarsi per esprimere le proprie necessità e trovare le giuste soluzioni, il tempo è danaro,  meglio il web o il telefono vero?  Però, anche se questi professionisti sembrano in via di estinzione, esiste ancora qualcuno che fuori dal coro è disposto ad ascoltare.

Ti consiglierà una polizza priva di clausole di azioni di rivalsa da parte delle compagnie, ti gestirà ogni sinistro ed ogni problematica amministrativa con professionalità dall’inizio alla fine senza che tu debba preoccupartene, lo farà lui per te, ti informerà delle scadenze assicurative per tempo e se ti succederà un problema, se necessario,  ti anticiperà la copertura per non lasciarti “scoperto” ( chiedi alle compagnie on-line se ti fanno questo piacere..)

E’ lui che fa la differenza! E’ su di lui che puoi contare, tu, la tua azienda e la tua famiglia!

Lascia un commento

Your email address will not be published.