/ 

REGISTER


Banca dati IVASS: arrivano le MAXI-sanzioni per gli assicuratori !

0
Banca dati IVASS: arrivano le MAXI-sanzioni per gli assicuratori !

Banca Dati IVASS – Ennesima incombenza “scaricabarile” per gli intermediari assicurativi.

L’ IVASS ha aumentato la sanzione da 5.000 a 50.000 in caso di non correttezza – non completezza dei dati fiscali di tutti i soggetti coinvolti nel sinistro.
Diventa quindi molto importante/obbligatorio in fase di denuncia richiedere al nostro assicurato tutti i dati (codice fiscale – residenza) dei seguenti soggetti: IVASS
– Proprietario del mezzo assicurato
– Conducente del nostro mezzo – ove diverso dal contraente di polizza
– Testimone ( se vi viene indicato richiedere subito dichiarazione e documento d’identità)
– Trasportati ( se presenti – farsi mandare nell’immediatezza il codice fiscale)
In caso di RCA – richiedere sempre, in caso di conducente diverso da chi vi porta la denuncia – le stesse informazioni – ovviamente per questi sinistri i danneggiati non sono nostri assicurati e quindi provvederemo noi d’ufficio a richiedere la documentazione.
Questo passaggio è molto importante in quanto in caso di assenza Ivass “picchierà” molto duro – non possiamo pretendere di avere tutti i dati di controparte ma quelli che il nostro assicurato può fornirci ( vedete i sinistri CARD) dobbiamo recuperarli in fase di apertura – al massimo nell’arco dei 4 giorni successivi.

Il tutto a partire da oggi:  massima attenzione !

IVASS

Lascia un commento

Your email address will not be published.